I pani di Pasqua.

La tradizione vuole che a Pasqua la casa profumi di pane. A forma di grande focaccia al rosmarino o come rustica ciambella con me uova sode, o ancora i pani dolci, dalla treccia con le mandorle alla schiacciata con le uvette, per aggiungere antichi e stupendi sapori a un giorno di festa. Oggi andremo a preparare i cestini di Pasqua, dolci da mangiare con la cioccolata  o col salame.

Cestini di Pasqua

Una bella idea per far divertire grandi e piccini.

Piatto Breakfast, Dessert, Side Dish
Cucina Italian
Keyword pane, pasqua, uova, cestini pasquali
Preparazione 1 ora 45 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 2 ore 10 minuti
Porzioni 4 Cestini
Chef Francesca Tartaglia

Ingredienti

  • 12 N. Uova Bianche
  • 1 Kg Farina 00
  • 200 Ml Latte caldo
  • 1 Cubetto lievito di birra
  • 300 Gr Zucchero
  • 200 Gr Burro

Istruzioni

  1. Fate 8 uova sode e mettetele da parte. Io ho scelto le bianche, perché sono più belle a mio avviso .

  2. In una ciotola versate metà farina, aggiungete le 4 uova fresche, lo zucchero,  il burro a pezzetti  a temperatura ambiente  e il lievito sciolto nel latte. Impastate tutto fino a ottenere una crema,  aggiungete una presa di sale fino, aggiungete la farina restante.  

  3. Stendete la pasta di un cm abbondante. Sagomate dei dischi e divideteli a metà.

  4. Mettete le uova sulla pasta. 

  5. Fare il manico al cestino intrecciando strisce di pasta.

  6. Proseguiamo con le strisce e facciamo il manico.

  7. Continuiamo ingabbiando l'uovo o le uova sode.

  8. Spennellate con latte tiepido e lasciate lievitare in teglia per 3 ore almeno.

  9. Infornate a 180 gradi per 25 / 30 minuti. 

  10. Io per far divertire il mio bimbo ho fatto anche la forma del coniglio. 

  11. Ovviamente potete anche servirlo come antipasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *