Stampa

Crackers

Non sono dietetici, perché non smetterete di mangiarli e cucinarli

Piatto Appetizer, Breakfast, Snack
Cucina American
Preparazione 10 minuti
Cottura 12 minuti
Lievitazione 2 ore
Tempo totale 22 minuti
Porzioni 6 Persone
Chef Francesca Tartaglia

Ingredienti

  • 250 Gr Farina 00
  • 250 Gr Farina
  • 120 Gr Olio d'oliva extravergine
  • 10 Gr Sale iodato Fino
  • 180 Ml Acqua Tiepida
  • 5 Gr Lievito Secco

Per spennellare

  • 2 Cucchiai D'acqua
  • 3 Cucchiai Di olio d'oliva Extravergine
  • Qu.b. Sale iodato Fino

Istruzioni

  1. In un bicchiere far sciogliere il lievito con un po' di acqua tiepida. In un altro bicchiere fate sciogliere il sale con poca acqua tiepida. In una planetaria o in un'altra ciotola unite le farine, l'acqua, l'acqua con il lievito e amalgamate. Unire l'olio a filo e l'acqua tiepida con il sale. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. 

  2. Con il matterello e anche con l'aiuto di una macchina per sfogliare la pasta, io uso l'Imperia elettrica, stendere  l'impasto fino a ottenere sfoglie dello spessore di 2 millimetri.  Tagliare con la rotella tagliapasta dei rettangoli o con dei coppapasta le forme che preferite, dei cuori o dei dischi ad esempio. Se volete farli simili a quelli industriali, dovete fare delle strisce di 12x6 cm e con i rebbi di una forchetta fate una linea a metà,  poi con uno stecchino praticare i buchi. Rivestite di carta forno una teglia e asagiatevi i crackers, spennellare con l'emulsione di olio, acqua e sale e infornate a forno caldo statico per 12 minuti a 200 gradi. Devono solo dotarsi, attenzione,  perché fanno in fretta a bruciarsi.